RSA APERTA

rsa apert

RSA APERTA, ASSISTENZA DOMICILIARE FINANZIATA TRAMITE VOUCHER DI REGIONE LOMBARDIA, CON NESSUN ONERE A CARICO DEL BENEFICIARIO.

Le RSA di Gruppo Gheron che dispongono del servizio di RSA APERTA (Assistenza domiciliare) sono:

L’ASSISTENZA DOMICILIARE ovvero RSA APERTA è un innovativo progetto promosso e finanziato da Regione Lombardia che prevede un intervento socio-assistenziale A DOMICILIO per anziani, senza alcun onere a carico dell’avente diritto,  erogato su tutto il territorio lombardo da enti accreditati come Gruppo Gheron.

A CHI SI RIVOLGE:

I beneficiari di questo innovativo servizio promosso da Regione Lombardia sono:

  • Persone affette da demenza, disturbi neuro cognitivi, malattia di Alzheimer con certificazione rilasciata da medico specialista.
  • Persone anziane non autosufficienti di età pari o superiore a 75 anni, riconosciute invalidi civili al 100 %.

Non vi sono limitazioni legate al reddito, pertanto non è richiesto ISEE.

SERVIZI OFFERTI A DOMICILIO

  • Interventi di tipo socio – assistenziale (igiene personale ed ambientale), infermieristico, di mantenimento e riattivazione psicofisica;
  • Consulenze specialistiche (Geriatra, Fisiatra, Psicologo ecc);
  • Addestramento/ supporto alla famiglia e/o ‘’caregiver’’ per le attività di accudimento;
  • Facilitazione alla partecipazione di gruppi di aiuto;
  • Periodo di sollievo e assistenza temporanea sia a domicilio che direttamente in struttura (RSA). 

La gestione del servizio di RSA APERTA è affidata alle assistenti sociali che operano all’interno delle RSA di Gruppo Gheron.

Le assistenti sociali delle RSA non solo si occupano di erogare il servizio (con l’invio a domicilio di personale socio-assistenziale) ma il vero valore aggiunto è la presa in carico da parte delle stesse, sia dell’individuo fragile sia dell’intero nucleo famigliare. Attraverso le visite domiciliari, i frequenti contatti telefonici con i parenti e lo staff assistenziale, le assistenti sociali riescono a monitorare l’andamento dell’assistenza domiciliare, a comprendere a fondo i bisogni delle famiglie, diventando un vero e proprio punto di riferimento per i caregiver.

COME SI ATTIVA:

Le Assistenti Sociali delle RSA, valutata l’idoneità del soggetto richiedente, concorderanno una visita congiunta con il medico di struttura direttamente al domicilio della persona anziana al fine di valutare il bisogno, programmare la presa in carico da parte del servizio RSA Aperta ed attivare il servizio.

Per accedere all'insieme di prestazioni offerte della RSA Aperta, contattare:

LA RSA APERTA è un progetto promosso da REGIONE LOMBARDIA con delibera n. 2942 del 29/12/2014, rinnovato per tutto il 2018/2019 con delibera n. 7769 del 17/01/2018, per favorire "interventi a sostegno della famiglia e dei suoi componenti fragili".