Mar 11, 2020 News

GRUPPO GHERON A SOSTEGNO DELL’EMERGENZA SANITARIA DA CORONAVIRUS

GRUPPO GHERON A SOSTEGNO DELL’EMERGENZA SANITARIA DA CORONAVIRUS.

Le RSA CHIABRERA34 e RSA D’AZEGLIO mettono a disposizione delle ASL Città di Torino due interi reparti per accogliere pazienti (no Covid-19) provenienti dagli ospedali, al fine di liberare posti letto nei nosocomi a favore di persone affette da coronavirus.

Le due residenze per anziani inaugurate a luglio 2019, lo scorso novembre avevano già accolto centinaia di cittadini evacuati dalle loro case a causa di un ordigno bellico ritrovato in via Nizza e da ieri hanno di nuovo aperto le porte al territorio e collaborano con le istituzioni e l’ASL Città di Torino per aiutare gli ospedali torinesi a liberare posti per l’emergenza sanitaria. 

Due piani interi delle RSA diventeranno due hub ospedalieri ed accoglieranno 

60 pazienti al 2°piano della RSA Chiabrera34 e altri 60 pazienti entreranno al 3° piano della RSA D'Azeglio. In allegato articolo sulla Stampa di Torino in data odierna. 

Un sostegno concreto che Gruppo Gheron, tramite le sue RSA, desidera portare a favore delle istituzioni, anche in Lombardia dove l’emergenza sanitaria è sempre più critica.

#coronavirus #covid19 #rsachiabrera34 #rsadazeglio #restateacasa

 

Download allegati: